Anche a te è scesa una lacrimuccia ascoltando Originali dei Sottotono?

Anche a te è scesa una lacrimuccia ascoltando Originali dei Sottotono?

So che è una cazzata parlare di disco dell’anno, o dire “questo è il disco dell’anno”, del mese, della settimana, o che ne so del semestre, ma la reunion dei Sottotono e Originali è a mani bassissime il disco che ci riporta indietro di 20 anni e al tempo stesso ci catapulta nel 2021. Un po’ come se il 2001 fosse oggi.
Sono passati 20 anni, ma il tempo per Big Fish e Tormento sembra non essere mai passato, come se per una strana magia fossero rimasti congelati e qualcuno li avesse scongelati oggi e li ritroviamo esattamente come li abbiamo lasciati, o meglio, come ci hanno lasciati.
Il loro stile, immutato, ma mai vecchio, il loro hip hop misto R&B è in una parola CLASSICO e immortale.

Originali si compone di 13 brani, tra inediti e grandi classici rivisitati. Un disco da ascoltare tutto d’un fiato, ricco di racconti e emozioni. Lo ascolti e ti vengono i brividi, arriva davvero a scenderti una lacrimuccia quando ascolti la voce di Primo in Cronici 2021 con Fabri Fibra. La traccia più rap di tutto il disco. Un vero inno al rap italiano, con tanto di stoccata di Fibra.

Hai visto, Fibra ha dissato Tormento e lui ha risposto

Oggi questi lo fanno su Instagram, sì, tipo con un post

Big Fish e Tormento tornano in grande stile, giocano con la loro musica, ci offrono rivisitazioni di grandi classici con artisti che molto probabilmente sono cresciuti ascoltando la loro musica. E tutti, dal primo all’ultimo, hanno dato il massimo. Si sente, ascoltandoli, che far parte di questo progetto per ognuno di loro sia un grande onore. Da Tiziano Ferro, che ha iniziato come corista dei Sottotono e che oggi è uno degli artisti italiani più apprezzati al mondo. Come Mahmood in Amor de mi vida, quella ballata pazzesca dedicata alla mamma, ma anche Emis Killa in Mezze Verità, Luchè e CoCo in Tranquillo, Coez in Non c’è amore, Elodie in Dimmi di sbagliato che c’è. Tutti hanno reso omaggio con la propria voce e il proprio stile ai Sottotono, a quello che Tormento e Big Fish hanno rappresentato per il rap italiano.
E nel loro giocare con la musica riescono a mettere sulla stessa traccia Stash e Jake La Furia, stili e mondi diversi che per certi versi si sono già incontrati, ma che rendono La prima volta uno dei brani migliori del disco.

Originali è un disco che porta gli anni ’90 nel 2021. Originale come il peccato, come lo stile di Tormento e Big Fish, che si conferma essere unico e intramontabile, quel qualcosa in grado di attraversare il tempo e le generazioni senza passare mai di moda.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: