E intanto Trap Lovers della DPG è in vetta alle classifiche Fimi

E intanto Trap Lovers della DPG è in vetta alle classifiche Fimi

La Dark Polo Gang irrompe nella classifica dei dischi più venduti della settimana e piazza Trap Lovers in testa, scalzando i Thegiornalisti, ora al secondo posto con Love. Ma Tony Effe, Dark Pyrex e Wayne Santana mettono il loro nuovo lavoro anche al secondo posto tra i vinili, dietro Liberté di Loredana Bertè, e ben tre brani nei primi 5 posti della top dei singoli, in cui primeggiano i Maneskin con Torna a casa.
Il resto della classifica vede al terzo posto il ritorno dei Tiromancino di Federico Zampaglione con Fino a qui, che raccoglie 4 inediti e 12 successi del gruppo ricantati insieme a tanti big della musica italiana. Guè Pequeno con Sinatra scivola dal secondo al quinto posto, davanti a Ultimo con Peter Pan, il più longevo nella top ten a 34 settimane dall’uscita.

ALBUM

  1. Trap Lovers – Dark Polo Gang
  2. Love – The Giornalisti
  3. Fino a Qui – Tiromancino
  4. Liberté – Loredana Bertè
  5. Sinatra – Gué Pequeno
  6. Peter Pan- Ultimo
  7. Kamikaze – Eminem
  8. Dancing Queen – Cher
  9. 20 – Capo Plaza
  10. Notti Brave – Carl Brave

Scende all’undicesima posizione Rockstar di Sfera Ebbasta e alla tredicesima Davide di Gemitaiz. 68 di Ernia è alla posizione numero 21, mentre Potere di Luchè alla 29.

SINGOLI

  1. Tornare a casa – Maneskin
  2. Cambiare Adesso – Dark Polo Gang
  3. 90MIN – Salmo
  4. Splash – Dark Polo Gang
  5. Toy Boy – Dark Polo Gang
  6. Felicità Puttana – The Giornalisti
  7. Amore e Capoeira – Tekagi & Ketra feat Giusy Ferreri & Sean Kingstone
  8. Girls Like You – Maroon 5 feat Cardi B
  9. New York – The Giornalisti
  10. Taki Taki – Dj Snake feat Ozuna, Selena Gomez & Cardi B

Fuori dalla Top 19 Trap Phone e 2% di Gué Pequeno che fino a settimana scorsa dominava le classifiche, rispettivamente in dodicesima e sedicedima posizione, mentre resiste D’estate non Vale di Fred De Palma alla posizione 11.

Cosa significa questo? Abbiamo visto un’exploit di Sinatra appena uscito, per poi essere sorpassato bellamente da Salmo e dalla Dark Polo Gang. Il pubblico del rap non è affezionato e costante e si butta sulla novità del momento? Oppure è una questione di moda o di qualità della musica? Entrambe le cose, forse Sinatra non ha saputo superare le aspettative e sicuramente Trap Lovers e 90MIN rappresentano le novità più fresche, ma c’è da dire che dischi come Davide, 20, Rockstar e Enemy, usciti parecchi mesi fa, sono tutt’oggi in classifica in posizioni di tutto rispetto. C’è da aspettarsi che Playlist di Salmo ruberà la scena a molti e bisognerà vedere quanto resisteranno Sinatra e Trap Lovers nelle prime posizioni.

La perplessità sta però nel vedere un disco come 68 di Ernia alla 21esima posizione e viene da chiedersi cosa vuole il pubblico? Forse solo musica leggera, più frivola e di moda, quello di Ernia è sicuramente uno dei migliori lavori usciti quest’anno eppure a livello di numeri non ha saputo, finora, scalare le classifiche, invece, numeri alla mano, l’impressione è che vengano premiati più i personaggi rispetto alla musica di qualità. Ma su Ernia c’è anche da dire che 68 è il suo primo disco ufficiale e che, come tale, ha sicuramente una fanbase numericamente inferiore a quella della Dark Polo Gang, di Gué Pequeno e Sfera.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: