Emis Killa: “A una donna non dovrebbero mai puzzare le ascelle”

Emis Killa: “A una donna non dovrebbero mai puzzare le ascelle”

Emis Killa su Twitter regala sempre perle di ilarità estrema e riesce sempre a far incazzare tutto il popolo del web, anche con questo post:  “A una donna non dovrebbero mai puzzare le ascelle. Neanche se fa la maratona di New York. Che incubo.”

 

 

Ovviamente i commenti non si sono di certo sprecati e la diatriba è andata avanti per molto: “Comunque tutte le tipe che si stanno offendendo e indignando sul web, stanno mascherando col femminismo la loro puzza di ascelle”, scrive ancora, e aggiunge: “Comunque, mi sono divertito a farvi girare un po’ le palle. Ora vado a incontrare i miei fan, vi lascio qua a indignarvi. Buona giornata”.

 

 

 

Una serie di Tweet partiti dal “problema ascelle femminili”, proseguiti in insulti a Emis Killa e terminati così:

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: