Mentre Gué porta il trap phone a scuola, Salmo fa sold out al Forum

Mentre Gué porta il trap phone a scuola, Salmo fa sold out al Forum

Salmo e Gué Pequeno hanno annunciato le rispettive date al Forum di Assago questa primavera, prima dell’uscita di Sinatra e Playlist e a pochi giorni distanza l’uno dall’altro. Gué Pequeno si esibirà il 19 marzo, Salmo il 22 dicembre, però, e c’è un però, la data di Salmo è già sold out. Com’è possibile? Il disco non è ancora uscito. La gente ha comprato il biglietto prima che uscisse il disco, prima di ascoltarlo, basandosi solo su 90MIN e sulla fiducia nel rappar sardo.

E Gué Pequeno? Va bene che al 19 marzo mancano ancora 5 mesi, ma Sinatra è già fuori da un pezzo e considerando la velocità della musica può dirsi un disco già vecchio. È possibile che Sinatra non abbia superato le aspettative del pubblico al punto da non far ancora registrare il sold out alla data al Forum? Possibilissimo, nonostante l’exploit iniziale in classifica, le critiche soprattutto da parte degli ascoltatori sono state molte. Indubbia l’ottima forma di Gué, ma Sinatra è un mezzo flop e sono in molti a considerarlo il disco peggiore di Gué. Cosa dire invece di Playlist e di Salmo? Da una parte c’era da aspettarsi un tale boom, ma dall’altra è persino inedito. Salmo è sempre stato più underground, passatemi il termine, rispetto a Gué, ha sempre fatto un altro tipo di musica, meno accattivante, meno per le masse, meno canzonetta, più ricercata nei testi e nei suoni, è quindi questo che vuole il pubblico? Spessore e credibilità sono le caratteristiche principali di Salmo, caratteristiche che lo accumunavano per certi versi a Gué, ma che pare abbia perso o trascurato ultimamente. Salmo non delude mai, ma è anche un artista difficile da ascoltare e da capire, non ti parla del Borsello, del trap phone, delle tipe, ha temi molto più complessi, più impegnativi e li racconta in modo spesso ambiguo, è difficile capire fino in fondo Salmo, con i suoi mille significati reconditi, i suoi giochi di parole e le sue immagini allegoriche. Gué è più terra terra, più crudo, più semplice e si è reso più vicino alle nuove generazioni con Sinatra, eppure sembra che il suo gesto non sia stato apprezzato. Un sold out al Forum per un artista come Salmo, con un disco che deve ancora uscire, segna un cambiamento drastico nel rap. Potevamo aspettarcelo da Fibra, da Marracash, da Gué Pequeno, eppure l’ha fatto Salmo e non ci resta che prepararci a 90 minuti di applausi.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: