La Torta di G.Pillola

La Torta di G.Pillola

Proprio qualche settimana fa avevo fatto una lunga e piacevole chiacchierata con G.Pillola e gli altri componenti di Bilogang e mi avevano annunciato che presto, molto presto, sarebbe uscita nuova musica, sia da solisti che in gruppo. Detto, fatto. Oggi G.Pillola ha pubblicato il suo nuovo singolo, Torta, un’happy song che sa di festa di compleanno, l’ascolti e ti viene subito il sorriso, l’ascolti la seconda volta e già la canticchi, alla terza capisci il testo ed entri nel mondo di G.Pillola.

La musica di G.Pillola, e Torta ne è l’ennesima conferma, è una happy wave, ma diversa da quella che siamo soliti ascoltare da artisti come G.Bit, Samel Heron o Dani Faiv, è un qualcosa di difficile identificazione, happy, ma non trap, leggera ma non stupida, semplice ma non banale. È un qualcosa di quasi casalingo, genuino, come una torta fatta in casa, spontaneo e a tratti adolescienziale, ma nel significato puro del termine, come voler scappare dai problemi dei grandi e essere felici anche con le cose più semplici, come un mix di generi diversi e di periodi storici diversi che frullati insieme fanno G.Pillola.

È difficile trovare una definizione netta, pulita e chiara alla musica di G.Pillola, ma la musica deve essere per forza intrappolata in una definizione? O in quanto arte è libera da essa?

https://open.spotify.com/track/3w8J5Sc3kWteB50kUyn9hK?si=9IBwi7bmS6SwATtfrd6agA

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: