Una band cinese ha plagiato Fuori dal Tunnel di Caparezza

Una band cinese ha plagiato Fuori dal Tunnel di Caparezza

Avresti mai pensato di ascoltare una versione di Fuori dal Tunnel in cinese? E invece eccola qui.

Tra l’altro stiamo parlando di Fuori dal Tunnel, una hit che nelle intenzioni di Caparezza non avrebbe dovuto essere tale, nè tantomeno avrebbe dovuto diventare un brano da discoteca. Era il 2003 quando è uscita Fuori dal Tunnel, una hit pazzesca, che in discoteca abbiamo ballato tutti, ma Caparezza non voleva questo ed evidentemente non lo aveva previsto. Ha sempre protestato contro l’utilizzo in discoteche e programmi televisivi, come Amici di Maria De Filippi del brano come pezzo per ballare allegramente, perché il testo è in realtà un atto d’accusa contro il “divertimentificio” notturno che impone a tutti di svagarsi allo stesso modo. Caparezza ha voluto dimostrare come nella società della comunicazione per eccellenza si possa ancora distorcere il senso di un testo in modo così grossolano. L’unico programma che ha ricevuto da Caparezza il permesso per poter utilizzare Fuori dal tunnel fu Zelig Circus, nella cui sigla appare lo stesso rapper. Eppure, così come Caparezza non aveva previsto che Fuori dal Tunnel sarebbe diventata una hit da discoteca, evidentemente non aveva neanche previsto che una band cinese l’avrebbe plagiata.

Come riporta leganerd.com, il brano si chiama Emperor’s Favorite, è della band cinese The Flowers, che fa un genere chiamato mandpop (credo sia il pop mandarino) ed è contenuta nel disco Blooming Dinasty pubblicato nel 2005.

Quindi due anni dopo l’uscita di Fuori dal Tunnel, contenuta nel disco Verità Supposte, i cinesi hanno messo le mani su questo brano e l’hanno copiato in toto. Ritmo, base, flow, la versione cinese è identica a quella originale di Caparezza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: