Ernia ha dissato Ghali?

Ernia ha dissato Ghali?

Alcuni rapper sono un po’ mammoni, spesso, infatti, ci ricordano nelle loro canzoni di come, grazie a fama e soldi, sono riusciti ad aiutare le loro mamme anche dal punto di vista economico.
Chi lo ha fatto più spesso sono forse Ghali e Sfera Ebbasta. E proprio sui rapper mammoni punta il dito Ernia in Lewandowski VIII:

“Comprerò una villa alla mamma, una casa alla mamma”
“Un’auto alla mamma, un telefono alla mamma”
Sempre con ‘sta cazzo di mamma, e che cazzo
‘Sti rapper parlan sempre delle madri, Dio che schifo
Sai che c’è? Sembra tipo che hanno il complesso di Edipo

Queste di Ernia sono più da intendersi come frecciatine rivolte, come sempre, a tutti e nessuno, o comunque a chi parla della mamma, a chi dice di aver comprato una casa, una villa, un telefono, o comunque qualsiasi altra cosa alla mamma.
I due mammoni per eccellenza sono sicuramente Ghali e Sfera Ebbasta. Ghali ha parlato spesso nelle sue canzoni della mamma, da Ninna Nanna a Ricchi Dentro e per annunciare l’uscita di DNA aveva pubblicato su Instagram una chat proprio con la mamma.
Sfera ha un forte legame con la mamma, oltre a citarla spesso nelle sue canzoni, lei lo accompagna pressoché ovunque.

La strofa di Ernia credo sia rivolta a tutti e nessuno e sia da intendersi non come un dissing a Ghali o a Sfera, ma come ironizzare sui rapper mammoni. Però, Ghali, nelle sue recenti Instagram stories, asserisce di essere stato dissato e scrive: “quando ti dissano significa che sei dentro la loro testa. Significa che l’artista ti sta pensando nel momento più importante e intimo del suo lavoro: Durante la creazione“.

Si sarà forse sentito in causa dalle parole di Ernia?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: