Jason di IN6N è la cosa più figa che ho ascoltato nelle ultime settimane

Jason di IN6N è la cosa più figa che ho ascoltato nelle ultime settimane

Gianmarco, 27 anni, di Roma, in arte IN6N, magari il suo nome non ti dice niente, anche a me fino a ieri non diceva niente. Poi mi hanno taggata in un commento sotto al suo ultimo post su Instagram, lo sneppet del suo nuovo singolo. L’ho ascoltato e ho pensato sto ragazzo spacca.

Il brano si intitola Jason, è uscito oggi per Thaurus e sinceramente non mi stupisce che IN6N abbia firmato per loro, perché è davvero un artista molto particolare. È un’esplosione di rabbia, incazzatura, forza, emozioni potenti che ti danno una carica pazzesca. Un mix tra emo hardcore, rock e trap e metal e con quel qualcosa di elettronico alla Prodigy davvero unico e spettacolare.

Il suo singolo precedente, Non Mi Passa, è un altro viaggio ancora. Più intimo, meno rabbioso, ma decisamente potente e struggente e soprattutto in grado di entrarti in testa al primo ascolto e di farti scuotere la testa. IN6N racconta di un amore perduto, doloroso, impossibile da superare, una frustrazione che ha accumunato le vite di tantissimi ragazzi in questo anno di pandemia e che lui con la sua voce e la sua energia riesce ad esprimere appieno.

IN6N è una bellissima scoperta, un ragazzo con una fotta, un talento e un mix sonoro davvero unici, di cui sono sicura che sentiremo parlare molto nei prossimi mesi, perché le skills per spaccare le ha davvero tutte.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: