Chi è Khaby Lame, il nuovo fenomeno di TikTok?

Chi è Khaby Lame, il nuovo fenomeno di TikTok?

Se sei un frequentatore di TikTok probabilmente conosci Khaby Lame, il fenomeno del momento.
Khaby ha 21 anni, è nato in Senegal, vive a Chivasso e su TikTok ha 45,5 milioni di followers con video che arrivano anche a 200 milioni di visualizzazioni.

Ma come fa?

Intanto ha pubblicato il suo primo video in pieno lockwdown, a marzo dello scorso anno raggiungendo 63 mila visualizzazioni per un video in cui semplicemente si lava le mani con il gel igienizzante.
Da lì in poi Khaby ha avuto una vera e propria escalation.

La forza dei video di Khaby sta nel fare reaction brevissime a cose semplicissime quanto assurde, come usare la carta igienica, togliere una mascherina da manico di una tazza o lavarsi le mani senza aprire il rubinetto.
Oggi Khaby è il re di TikTok in Italia, è quello che ha il maggiore seguito, tanto da essere entrato nell’ambitissima top 100 mondiale della piattaforma.

Khaby vive in un complesso residenziale a Chivasso e gira i suoi video a casa e i suoi video funzionano perché sono brevi, muti, Khaby non parla mai, fa cose semplici, risponde praticamente a video che propongono soluzioni complesse per cose in realtà semplicissime come fare una spremuta d’arancia o mettere un uovo all’interno del gomito e scrive “la semplicità non è una cosa semplice”. Lui di fatto rende semplice la semplicità, ti strappa un sorriso con i suoi video che hanno il sapore di satira nei confronti dei contenuti che si trovano su TikTok, una satira pulita, silenziosa, accompagnata solo dalle sue espressioni che lo hanno reso complrensibile a livello mondiale e questo al pubblico piace.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: