Meek Mill: quella strofa su Kobe Bryant che ha fatto infuriare il web

Meek Mill: quella strofa su Kobe Bryant che ha fatto infuriare il web

Meek Mill è al centro di numerose polemiche, questa volta non per la lite con 6ix9ine, ma per il testo della sua ultima canzone.

Si tratta di Don’T Worry (R.I.P. Kobe), una canzone tratta dal nuovo album di Meek Mill con Lil Baby, di cui sono stati leakati alcuni versi.

Perché una canzone in memoria di Kobe da parte di un artista che è sempre stato suo fan, dovrebbe essere criticata? Per una frase detta da Meek Mill nella sua strofa: “And if I ever lack I’m going out with my chopper, it be another Kobe“, ovvero: “E se mai dovessi fallire, uscirei con il mio elicottero e ci sarebbe un altro Kobe“.

Una frase che ha scatenato polemiche, parole dure e insulti nei confronti di Meek Mill, accusato di non aver avuto molto tatto e di aver mancato di rispetto alla memoria di Kobe. La stessa moglie di Kobe Bryant, Vanessa Bryant, non ha apprezzato e ha commentato: “il testo è estremamente insensibile e irrispettoso. Non ho familiarità con la tua musica, ma penso che tu possa fare meglio di così. Se sei un fan di mio marito sono contenta, ma esistono modi migliori per mostrare la tua ammirazione per mio marito. Quello che hai usato manca di rispetto e soprattutto di tatto“.

Dal canto suo Meek Mill ha risposto alle polemiche e agli insulti ricevuti sostenendo che “queste assurdità di Internet non possono fermarmi. Stanno pagando per controllarvi. Svegliatevi“.

Intanto Genius ha deciso di rimuovere il testo della canzone incriminata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: