Perché Rasty Kilo ha attaccato Mondo Marcio?

Perché Rasty Kilo ha attaccato Mondo Marcio?

Mondo Marcio è in piena promozione del suo ultimo lavoro, My Beautiful Bloody Break Up, uscito lunedì (15 febbraio). Ospite a Trx Radio parla del gangsta rap e dice “il gangsta rap mi annoia, sentir parlare di crimine nelle canzoni lo trovo quasi ti cattivo gusto. Aveva senso con gli NWA, ma ora se lo fa un ragazzino con l’ultimo iPhone comprato dal papà, no. Dire ho una panetta nei jeans non è neanche più figo, non ti fa dire wow. È come celebrare uno stile di vita che porta così tanta sofferenza. Quando incontri veramente i criminali e le loro famiglie, gente che non vede il padre per 30 anni, madri che devono fare per due per tutta la vita, non è bello“.

Un discorso interessante quello di Mondo Marcio che apprezzava sì il gangsta rap, ma da ragazzino e fatto da chi davvero era un criminale, non da chi gioca a farlo.

Le sue parole però non sono piaciute a Rasty Kilo, che nelle sue Instagram stories lo prende in giro, gli dà del rapper fallito e per farlo usa anche alcune citazioni del dissing di Guè a Mondo Marcio stesso contenuto in Fast Life 2 e di Marracash in MySpace Freestyle 2008. Certo che Rasty Kilo che dà del rapper fallito a Mondo Marcio ricorda il bue che dà del cornuto all’asino, anche se non è farina del suo sacco e se proprio voleva dissarlo o dissentire dalle sue affermazioni, avrebbe potuto usare parole o rime farina del suo sacco e non di altri due rapper.

Mondo Marcio replica sottolineando come in fondo sia il padre di tutti i rapper.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: