Social Boom è stato bannato da YouTube

Social Boom è stato bannato da YouTube

Leggi il titolo e ora prova non ridere, non ti è scappato almeno un sorrisetto?

 

Social Boom è stato bannato per una settimana da YouTube, non potrà usare il suo canale ufficiale e neanche più monetizzare.

 

Il motivo? Secondo Social Boom sarebbe colpa di Fedez che qualche tempo fa aveva segnalato il suo canale per aver condiviso le immagini di Gallagher mentre veniva pestato, ma c’è un altro video che YouTube non ha gradito: quello in cui Jordan Jeffrey Baby mostra droga che, secondo la piattaforma, inciterebbe all’uso di sostanze stupefacenti.

 

 

 

 

Social Boom, che per l’occasione ha coniato l’hashtag #freesocialboom, si difende dando la colpa a Fedez, dicendo che TMZ pubblica video più cruenti, che lui divulga contenuti giornalistici, senza essere un giornalista ovviamente, e pubblicherà i suoi video quotidiani da un altro canale, quindi non preoccuparti perché vedrai lo stesso i suoi contenuti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: