Eminem: “Tupac è il più grande cantautore di tutti i tempi”

Eminem: “Tupac è il più grande cantautore di tutti i tempi”

Durante la playlist di “Music to Be Quarantined By” di Eminem sulla sua stazione radio Siriux XM Shade 45 di lunedì (4 maggio), il rapper di Detroit ha ribadito la sua ammirazione per la scrittura di Tupac Shakur, definendolo il più grande cantautore di tutti i tempi.
OK, la prossima canzone è di un artista che ritengo possa essere definito il più grande cantautore di tutti i tempi“, ha iniziato Eminem prima mandare il singolo di Pac, If I Die 2Nite. “Questa è una di quelle canzoni di Tupac che, per me, era come se mi stesse mostrando che posso scrivere merda sincera e posso scrivere testi lirici, ma anche pazzi”.

 

 

 

 

Eminem ha poi spiegato il motivo per il quale ha definito Tupac con il miglior cantautore di tutti i tempi: “Il gioco delle parole era così folle e mescolato con quella sensazione che solo Tupac poteva darti, ed è per questo che quando lo ascolto mi sento sempre come se mi stesse chiedendo: Puoi sentirmi?, perché hai sentito Pac, non puoi semplicemente ascoltare Pac. Pac lo senti e se lo ascolti, lo sentirai“.

 

 

 

 

 

Per quanto riguarda Tupac, invece, sembra che abbia un omonimo, che recentemente è stato accusato di frode in Kentucky il mese scorso quando ha cercato di fare domanda di disoccupazione durante la pandemia di coronavirus. Un residente di Lexington di nome Tupac Malik Shakur, è stato convocato dal governatore Andy Beshear il 26 aprile dopo aver tentato di presentare una domanda di disoccupazione e aver ricevuto una lettera di determinazione monetaria a marzo. Dopo che l’ufficio del governatore ha scoperto che l’archiviazione di Shakur non era uno scherzo, ma che il richiedente si chiamava davvero Tupac Malik Shakur, ha ricevuto scuse personali dal governatore dello stato, e ovviamente il ritiro della denuncia per frode.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: