Salmo: “la nuova wave del rap italiano è usare basi dance”

Salmo: “la nuova wave del rap italiano è usare basi dance”

La musica dance ed elettronica italiana ha avuto un picco esponenziale negli anni ’90, tanto da generare hit a livello internazionale, basti pensare, per essmpio, agli Eiffel 65 o a Gigi D’Agostino.

Secondo Salmo la nuova wave dal rap italiano è proprio questa: prendere e campionare musica dance ed elettronica degli anni ’90. Salmo sostiene infatti che è molto meglio usare un tappeto sonoro che rispecchi il background musicale del nostro Paese, piuttosto di prendere i suoni della trap dall’America, che non rispecchiano minimamente la nostra cultura musicale.

Molti artisti nel corso degli anni hanno già utilizzato campionamenti di musica dance o elettronica, Crookers, Fabri Fibra, la Machete, i Club Dogo, ma anche Junior Cally, Highsnob, Ghali, la stessa Anna di Bando, per citarne alcuni. Sembra che questa wave possa essere effettivamente il nuovo passo del rap italiano. Oggi è uscito il nuovo singolo di Shiva, per esempio, che utizza proprio un campione di Blue degli Eiffel 65 e sembra essere un nuovo passo verso la nuova wave delineata da Salmo.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: