Flavor Flav è stato licenziato dai Public Enemy

Flavor Flav è stato licenziato dai Public Enemy

Sono anni ormai che i Public Enemy litigano tra di loro. Nel 2017 Flavor Fav aveva addirittura accusato il gruppo di non aver ricevuto alcuni pagamenti dovuti. Ieri però è successo il patatrac che ha portato Flavor Flav ad allontanarsi definitivamente dai Public Enemy.

Il motivo? La partecipazione di Chuck D al comizio di Bernie Sanders.

Il tutto è avvenuto tramite il suo avvocato che è stato abbastanza perentorio:.”Chuck è libero di esprimere le sue opinioni quando crede, la sua voce però non deve equivalere a quella dei Public Enemy. La performance pianificata deve riguardare solo lui e non il gruppo. Chiunque sappia cosa significano i Public Enemy sa che cosa sta succedendo. Non ci sono Public Enemy senza Flavor Flav“.

 

Ieri è arrivata la risposta di Chuck D che, con una serie di Tweet, ha sottolineato come all’evento di Bernie Sanders sia stato invitato lui e non i Public Enemy e che non si trattava della prima volta che Flavor Flav si riufitava di appoggiare una causa benefica o politica.

Non attacco FLAV su ciò che non sa. Devo lasciarlo nella sua culla. Cercare di riempire il suo personaggio con del contenuto politico è assolutamente stupido. Ho perso la pazienza tanto tempo fa. Non dipende solo da Bernie, Flav non capisce la differenza tra il giocatore di football Barry Sanders e Bernie Sanders. Flav ha rifiutato di supportare Sankofa dopo che Harry Belafonte ci ha introdotti alla Hall of Fame“.

 

L’avvocato di Chuck D ha poi aggiunto” “da un punto di vista legale, Chuck D può esibirsi usando il nome Public Enemy, è lui che ne possiede i diritti d’utilizzo. Ha disegnato il logo a metà degli anni ’80, è la mente visionaria e il principale autore del gruppo. Ha anche scritto alcune delle rime più memorabili di Flavor”.

 

Da lì la rottura definitiva e l’allontanamento di Flavor Flav dal gruppo. “I Public Enemy e Public Enemy Radio andranno avanti senza Flavor Flav. Lo ringraziamo per gli anni passati insieme e gli auguriamo ogni bene” si legge nel comunicato ufficiale del gruppo.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: