Anastasio risponde a Egreen dopo quasi un anno

Anastasio risponde a Egreen dopo quasi un anno

A distanza di quasi un anno Anastasio ha avuto l’occasione di rispondere a Egreen. Le accuse di Egreen risalgono a qualche giorno prima della vittoria di Anastasio a X Factor. In quel periodo il cantante era parecchio bersagliato, dalla stampa che lo aveva in qualche modo additato di simpatizzare per Salvini, Casa Pound e Trump, traendo queste conclusioni dai profili social di Anastasio e dalla scena rap che non lo riconosceva come rapper.

Egreen gli aveva dato del coglione a Hip Hop tv e poi lo aveva preso duramente in giro su Instagram.

 

 

FB_IMG_1582370644668

 

Tu lo devi s……. a qualsiasi rapper o trapper, dall’emergente scarso di 12 anni che dice che ‘flex’, fino a me, passando per tutti gli altri (tatuati in faccia, liricisti, tossici, conscious rappers, scarsi, meno scarsi, G, finti G ecc ecc), dai quali ti dissoci, dall’alto del tuo essere diventato campione di XFactor (hahahaheha). Ma vattene a quel paese, babbo di minchia libero pensatore dei miei coglioni“. Le parole di Egreen sono arrivate in seguito alle dichiarazioni di Anastasio che aveva definito il rap una pagliacciata. 

Anastasio non aveva replicato. Almeno fino a ieri. È stato intervistato a Hip Hop tv e alla domanda di un fan su Egreen.

 

Il grande Egreen, ha sempre avuto parole molto gentili nei miei confronti, ovviamente sono ironico. Mi ha riempito di insulti in più riprese. Fantini, io non ce l’ho con te, ti vengo incontro. Lui non mi ha dissato in una canzone, ma nelle storie di Instagram, in una canzone non si è voluto spendere. Non credo che lui abbia voglia di riappacificarsi con me, io comunque non gli ho mai risposto, perché insomma, è una guerra che ho voluto lasciare lì“.

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: