A$AP Rocky rischia sei anni di carcere

A$AP Rocky rischia sei anni di carcere

Poche ore fa La Repubblica ha fatto circolare la notizia del rilascio di A$AP Rocky, parlando di come l’intervento di Donald Trump sia stato fondamentale. Peccato che la notizia sia fake, probabilmente dettata da una traduzione sbagliata del comunicato stampa e che il rapper non sia pro Trump cosi come è stato scritto. A$AP Rocky, secondo il più attendibile TMZ, è ancora in carcere e rischia sei anni di prigione. 

L’intervento di Trump è servito a poco, così come il suo impegno a garantire il pagamento della cauzione, visto che il governo svedese ha risposto al Presidente degli Stati Uniti che il loro sistema giudiziario non prevede né la cauzione né favoritismi. Si aprirà un caso diplomatico?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: