Junior Cally è uno, nessuno e centomila

Junior Cally è uno, nessuno e centomila

Junior Cally è come Pirandello, Uno, Nessuno, Centomila, si è presentato dietro a una maschera, perché Junior Cally è nato con la maschera, tutto quello che è stato prima non esiste, e con indosso una maschera ci ha mostrato i suoi mille volti. Proprio come in Uno, Nessuno e Centomila, ognuno di noi ha una percezione di se stesso, percezione che cambia a seconda delle persone che ci stanno attorno, delle circostanze, degli eventi, delle emozioni, e così, da quell’uno che credevamo di essere, diventiamo centomila, per poi accorgerci di essere nessuno. Junior Cally è questo, è colui che ha cambiato cento personalità in un anno e che continuerà a farlo. Ma chi è Junior Cally? È uno, nessuno, centomila. È quello nato con una maschera, che in ogni brano ci mostra un volto diverso. Montecarlo, il suo ultimo singolo, è esattamente quello che non ti saresti mai aspettata da Junior Cally, ma lui ha voluto uscire dalla zona di comfort, dove non ha mai voluto ritanarsi e si è messo in gioco ancora una volta cambiando qualcosa, a livello di sound, di scrittura, di flow, di ritornelli.

 

 

Cally ci ha spiazzati ancora una volta, ma niente ovviamente è lasciato al caso. La maschera che viene tolta per la prima volta, nonostante il volto resti offuscato, va di pari passo con Montecarlo, nel quale Cally inizia a mostrarci un’altra parte di sé, un altro tassello, un altro volto, un pezzetto che va a comporre il puzzle delle cento personalità che vivono in Junior Cally.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: