Sembra facile fare il rap se a farlo è Clementino

Sembra facile fare il rap se a farlo è Clementino

“Sembra facile… Sì, sembra facile fare il rap. Molti pensano che fare il rap sia una cosa semplice, da ragazzini. Lo pensano alcuni critici che parlano di “rapper” anche quando vedono uno youtuber con il cappellino all’indietro, anche quando sentono qualcuno che si atteggia ma non chiude mezza rima, anche quando non capiscono che le metriche sono copiate o pessime, anche quando il “rapper” non va nemmeno a tempo.”

Per poter togliere le virgolette, ascoltate questo manuale del rap impeccabile scritto da Clementino in coppia con uno dei migliori rapper della nuova generazione, Nayt. Sì, sembra facile fare il rap, sembra una delle cose più semplici in assoluto, quando senti qualcuno rappare bene, veloce, con rime, incastri, un po’ di extrabeat, sembra talmente facile che ormai tutti provano a farlo, e tutti vedono rapper ovunque. Ma è davvero così facile? 

 

 

Hola! è il terzo brano di Clementino, dopo Gandhi e A un palmo dal cielo, che anticipa l’album Tarantelle, in arrivo il 3 maggio.

Dal 21 giugno Clementinosarà in tour nelle principali città europee. Queste le date:21/06 Amsterdam–Qfactory; 22/06 Parigi–Le Boule Noire; 24/06 Londra–O2 Accademy Islington; 25/06 Dublino–Whelan’; 27/06 Lisbona-Lav; 28/06Madrid–Shoko; 29/06 Barcellona–Razzmatazz; 01/07 Valencia-Jerusalem.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: