Quando le Sacre Scuole diventano i Sacre Scuole

Quando le Sacre Scuole diventano i Sacre Scuole

I siti generalisti quando scrivono di rap fanno sempre più ridere. Dopo aver trasformato i Colle Der Fomento in il Colle Der Fomento, ora le Sacre Scuole sono diventate i Sacre Scuole.

 

 

Ma smettetela di scrivere di rap che non ne sapete un cazzo e non siete neanche in grado di copiare da Wikipedia! Questo popcorntv.it che scrive le biografie dei rapper e non ne azzecca una è disinformazione allo stato puro. Come se io mi mettessi a scrivere di calcio perché va di moda, non riconosco un calciatore da un altro, ma oggi tutti devono scrivere di rap e in giro si leggono solo cazzate. Il rap non è un giocattolo, è musica, è arte, è cultura, è una cosa seria e si continua solo a mangiarci su per due click in più e chissenefrega se vengono scritte solo cazzate al riguardo! 

Peggio di questo andazzo ci sono solo due cose: i management vari che danno le esclusive a magazine come Vanity Fair, La Stampa, La Repubblica, il Messaggero, il Corriere Della Sera e viadicendo perché fa figo! E i siti di rap che copiano e incollano la qualunque, come Hano.it che scrive un articolo ogni morte di Papa e che prima schifava artisti come Laioung, Og Eastbull, Highsnob, Junior Cally perché non degni di comparire sul loro sito e oggi ne mangiano a piene mani. Raga fate schifo. 

 

 

Il Corriere Della Sera poi è stato al centro di due bellissime figure di merda fatte con Mondo Marcio. La prima risale a un anno fa e l’artista ha smascherato completamente il comportamento pessimo avuto dal giornalista che ha scritto di lui.

 

 

Non contenti, i GIORNALISTI del Corriere qualche mese fa l’hanno fatto di nuovo, ma Mondo Marcio non le manda di certo a dire e anche questa volta fa nomi e cognomi…

 

 

Questo sarebbe il giornalismo italiano, le grandi testate che scrivono di rap… Complimenti raga!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: