Salmo: “Se voti Salvini brucia il mio cd”

Salmo: “Se voti Salvini brucia il mio cd”

“Quello che mi manda fuori di testa sono i ragazzini rappusi che dicono che grande Salvini e mi scrivono in privato che sono delusi perché ho infamato il loro idolo. Vi dò una notizia: io sono sempre stato dalla stessa parte, siete voi che non avete capito un cazzo. Non puoi stare con Salvini e ascoltare hip hop, non è giusto. Strappa le mie magliette, brucia i cd. Oppure riflettici su, e cambia la tua idea del cazzo”.

Nella lunga battaglia estiva di Gemitaiz vs Salvini alcuni rapper e cantanti si sono espressi in merito, Salmo è rimasto zitto, Salmo parla nelle sue rime e proprio le parole “aprono i conti e chiudono i porti” sono al centro della polemica oggi. A parte che aprire una polemica il giorno dell’uscita di un disco è una cazzata, visto che queste parole sono contenute nel singolo già edito, mi chiedo è necessario schierarsi o la musica è di tutti indipendentemente dal voto politico?

Sappiamo che forza e che mood ha l’hip hop inteso come cultura, ma noi italiani non ci siamo inventati niente, abbiamo importato e fatto nostro un qualcosa che non è nostro e non è nato qui, è come andare a New York e credere di mangiare la pizza come a Napoli, dai non prendiamoci per il culo. Le idee politiche sono una cosa, la musica è un’altra. Io posso ascoltare rap anche se sono gay, anche se c’è stato un tempo in cui il rap non era propriamente gay friendly, io posso ascoltare rap anche se voto Salvini. Non siamo più nei centri sociali, il rap è ovunque oggi, non si tratta di schieramenti politici, ma di musica e quello che percepiamo con la musica. La musica è di tutti, questo essere di tutti e farsi portavoce di qualcosa è hip hop, nel momento in cui esce un singolo quel singolo è della gente che lo ascolta, che sia bianca, nera, tatuata, vestita fashion o in giacca e cravatta, che voti Salvini, o Renzi, che vada a letto con gli uomini o con le donne. Le idee politiche sono una cosa, la musica è un’altra e l’estremismo non ha mai portato a nulla di buono. Che senso ha dire se voti Salvini brucia il mio cd? Uno può votare Salvini e ascoltare Salmo, è libertà di pensiero. Il rap non è un aut aut.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: