Side Baby e Drefgold sono tra le nuvole

Side Baby e Drefgold sono tra le nuvole

Con Nuvola Side si apre a nuove sonorità e a un’attitudine finora mai esplorata: la good vibes. Il singolo uscito stanotte è il primo brano di Side Baby per Island Records ed è un’anticipazione del suo nuovo album solista che uscirà nel 2019.

https://open.spotify.com/track/3ju5ga918R7mZhtUrbTd2E?si=JeyZZT8gQ_CTQ9hgTsxkLg

Tralasciando il fatto che gli Ehiii a inizio traccia ricordano il famoso Ehiii di G.Bit, uno degli esponenti della happy wave, Nuvola suona fresco e leggero senza troppe pretese. È un pezzo che fa il suo e dal quale non c’era da aspettarsi ninte più di questo. Sembra, però, che queste nuvole siano un po’ inflazionate. A parte Nuvole e Cupole di En?gma, altri artisti hanno di recente sposato il mood nuvole. Mi riferisco a due artisti emergenti, Sin e Effer, che qualche mese fa hanno annunciato un nuovo progetto dal titolo Nuvola, ispirato a Dragon Ball, la cui grafica è stata creata da Davide Piazzolla.

IMG_20180925_140624_388

E non sono gli unici, Sac1, infatti, è uscito a settembre con un Ep dal titolo Cloudy e con grafica ispirata a Dragon Ball.

Screenshot_20180925-141134_Instagram

Certo, lungi da me il voler sollevare polemiche o gridare al plagio, sono semplicemente artisti diversi, con livelli di popolarità diversi, che hanno sposato lo stesso concept e hanno avuto la stessa idea, come nel caso dei Napapjiri di Samuel Heron e Don Said. Ora, nuvole ne abbiamo, Napapijri anche, passiamo ai fulmini e al Woolrich?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: