5 cliché nei testi dei rapper americani

5 cliché nei testi dei rapper americani

Se pensiamo alle canzoni rap ci sono frasi e rime che vengono spesso ripetute e non sto parlando dell’ormai iconico “rimo da quando” di Guè Pequeno, nè di quegli artisti che nelle loro canzoni ripetono sempre gli stessi tre o quattro concetti, ma di cliché e rime che a una certa sono state talmente usate da essere realmente inflazionate.

Se poi pensiamo che molti rapper italiani prendono spunto da quelli americani, spulciando nei testi di questi ultimi possiamo vedere quanto certe frasi siano state usate a oltranza.

Eccone 5:

1. Like a rockstar

I rapper di oggi sono le nuove rockstar, alcuni lo sono davvero, altri credono di esserlo.

Like a rockstar è stato usato in diverse canzoni, tra cui:

– Smokin Rollin” di Juicy J. “Livin’ like a rock star, I’ve never been sober, bruh”

– Hit Me With Your Best Shot di Eminem feat. D12. “That’s only right, living like a rock star is the only life!”

– Goldie di A$AP Rocky. “Party like a cowboy or a rock star/Everybody play the tough guy ‘til shit pop off”.

2. Take your girl. La tipica frase del rapper che si scopa la tua ragazza.

– That’s Not Me di Skepta. “I don’t really care about your postcode/Take your girl, no dinner, no rose”.

– Castro di Yo Gotti feat. 2 Chainz, Quavo, Big Sean e Kanye West. “Anti-lame, nigga/Take your girl like a pain killer”.

-Bitch, Don’t Kill My Vibe di Kendrick Lamar. “I’ll take your girlfriend and put that pussy on a pedestal”.

3. Codeina. Da anni lo sciroppo rosa è diventato un argomento simbolo della trap e come tale super inflazionato.

– Freestyle di Lil Baby. “I been getting faded/I’m sippin’ on maple”.

– Stargazing di Travis Scott. “Sippin’ on purp, feelin’ like the Barre Baby”.

4. Binomio Pussy/Push me che piace molto ai rapper americani.

– Hail Mary di Tupac Shakur. “I ain’t a killer but don’t push me/Revenge is like the sweetest joy next getting pussy”.

– Evil di ScHoolboy Q. “Lift up your skirt if you play pussy, don’t push me”.

5. Riferimenti al Re Leone. Di questi ne troviamo parecchi nei testi italiani, riferimenti al famoso cartone della Disney e al re della foresta come metafora per il loro essere re nel rap game.

– Alphabet di Lil Wayne. “Girl it’s a jungle out there, ask Mufasa”.

– V. 3005 di Childish Gambino. “Girl why is you lying, girl why you Mufasa”.

– Back and Forth di Gunna. “Rocking the Gucci with the lion like Simba”.

[Fonte XXL MAG]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: