Nerone e Biggie Paul danno dell’ingrato a Shiva

Nerone e Biggie Paul danno dell’ingrato a Shiva

Shiva è tornato e ha deciso di raccontarci la sua storia, o almeno parte di essa.

Dico parte della storia, perché Nerone e Biggie Paul ci fanno intuire, stando alle parole usate nelle loro recenti Instagram stories, che Shiva sia un ingrato nei confronti di entrambi e che abbia omesso un “capitolo buio”.

Queste le parole di Nerone: “mai una volta che avessi ringraziato me o Biggie Paul per averti insegnato a Rappare bene (quando rappavi bene) Quando parli della tua storia c’è un capitolo buio, tutte le volte che piuttosto che dire grazie hai tenuto tutti all’oscuro.
Poi dal vivo ti mangi il cazzo. Perché sai che sei un ingrato. Goditi il barbecue, quando cresci fai un fischio“.

Biggie Paul aggiunge: “vedi che devo sempre ascoltare gli altri, me lo dicevano, guarda che questo è uno stronzo, non vi è riconoscente di niente. Io dicevo, ma no è un ragazzo, sta facendo la sua strada e invece mai niente, mai un grazie“.

Insomma, a quanto pare Shiva, che ha iniziato il suo percorso proprio con Nerone e Biggie Paul ricevendo consigli e supporto, si è dimenticato di loro una volta raggiunto il successo.

Del resto, sai come si dice? Fai del bene dimenticatelo, ma si dice anche chi ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato.

Nerone e Biggie Paul sono solo i primi due che hanno svelato qualche retroscena su Shiva, o che comunque hanno qualcosa da dire o da ridire su di lui. Shiva in La mia storia parla di una villa vuota e qui arrivano le parole di Legend, produttore del format Real Talk. Anche lui dà dell’ingrato a Shiva e ricorda le volte che lo ha aiutato e il silenzio improvviso del rapper nei suoi confronti nell’ultimo anno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: