Il 9 maggio è ancora Liberato: E te veng’ a piglià è il suo nuovo singolo

Il 9 maggio è ancora Liberato: E te veng’ a piglià è il suo nuovo singolo

Non esiste 9 maggio senza Liberato.
Il progetto Liberato è partito nel 2017 proprio con 9 maggio, con la quale si è presentato questo misterioso cantante napoletano.
Il 9 maggio 2018 Liberato si esibiva per la prima volta dal vivo, sul Lungomare di Napoli. Il 9 maggio 2019  ha pubblicato il  suo primo omonimo album e cinque nuove tracce. Il 9 maggio 2020 Liberato ha tenuto un concerto in diretta su Instagram.
Oggi (9 maggio 2021) Liberato ha pubblicato il suo nuovo singolo, E te veng’ a piglià.

Un’uscita che ormai non stupisce vista la data e che, anche se non era nell’aria e se per certi versi il fenomeno Liberato si è decisamente affievolito rispetto al clamore iniziale, un po’ era dovuta. Il 9 maggio è Liberato e anzi dovrebbe essere il Liberato Day, perché anche se abbiamo poche certezze, una cosa è ormai assodata: il 9 maggio è sempre Liberato e un po’ ci aspettiamo di risentirlo proprio in questa data.  Lui lo sa e da tre anni non c’è 9 maggio senza di lui.

E te veng’ a piglià ha un sapore di abbracci, di sentimenti leggeri, romantici, come ballare sulla sabbia a piedi nudi, con una promessa ti vengo a prendere, su un ritmo latineggiante, quasi una bachata, che si mischia con suoni trap ed elettronici.

E anche questo 9 maggio è Liberato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: