5 momenti epici dell’eterna faida tra Pepsi e Coca Cola

5 momenti epici dell’eterna faida tra Pepsi e Coca Cola

Quello che tra Coca Cola e Pepsi è un eterno dissing. Una vera e propria faida che si respirava soprattutto negli Stati Uniti negli anni ’60 e ’70, dove addirittura chi beveva Coca Cola non voleva avere nulla a che fare con gli amanti di Pepsi e viceversa. Una sorta di East Coast vs West Coast senza pistole e rime, ma con la pubblicità.

La rivalità tra i due brand ha origini antiche, nel 1940 hanno litigato per il logo che Pepsi aveva copiato a Coca Cola. Nonostante negli USA sembri essere Pepsi la preferita, è proprio Pepsi ad aver utilizzato una pubblicità sempre più comparativa con Coca Cola in più occasioni. Insomma, una faida ricca di beef che non ha niente da invidiare al mondo rap.

1. SPOT DI HALLOWEEN
Pepsi lancia la pubblicità per Halloween con l’immagine di una lattina avvolta dal mantello rosso della Coca Cola, per augurare una vigilia di ognissanti all’insegna del terrore.

Coca Cola ribatte utilizzando la stessa immagine, cambiando il logo e il claim che recita tutti vogliono essere un eroe.
Ha vinto a mani bassissime, anche perché ad oggi non è chiaro se la risposta arrivasse realmente da Coca Cola o da un utente. Fatto sta che il mistero ha reso questa battle davvero epica.

2. IL BAMBINO
Questa pubblicità di Pepsi è davvero epica.
Abbiamo un bambino che al distributore automatico prende due lattine di Coca Cola e le usa come rialzo per poter prendere una Pepsi che ovviamente è posta in alto.
Questo spot è stato bannato, perché per Coca Cola era concorrenza sleale.

 

3. LA LATTINA DELLA NEW COKE
Autogol di Coca Cola. La new coke non è piaciuta a nessuno, tanto che dopo tre mesi è stata ritirata e sostituita dall’originale. Qui ha vinto Pepsi, che nel frattempo si è presa i consumatori scontenti del nuovo gusto di Coca Cola.

4. COCA COLA EGITTO
Coca Cola lancia una nuova bottiglia la cui particolarità è quella di essere fredda come il ghiaccio erispettosa dell’ambiente: una volta che la bevanda ghiacciata è consumata, la confezione si scioglie, non lasciando niente da gettare via o da riciclare.

Pepsi risponde con un concorso online sulla costa settentrionale dell’Egitto.

Annuncia infatti l’uscita della sua “Gold Pepsi Bottle” con l’hashtag associato “???_??_???#”!
Le istruzioni sono semplici: basta individuare il camion d’epoca Pepsi nel Sahel, scattare una foto accanto ad esso e pubblicarla sul proprio account Instagram. Ogni settimana il concorrente con più immagini scattate vicino al camion vince una “Gold Pepsi Bottle”, che, come recita il claim: “è oro, non acqua!”

5. SUPER BOWL
La lotta tra Pepsi e Coca Cola si è svolta anche durante le edizioni del Super Bowl con pubblicità che hanno fatto la storia.
Come lo spot di Michael Jackson con un giovanissimo Alfonso Ribeiro, ovver Carlton di Willy, il principe di Bel Air, che per l’occasione cantò “Pepsi Generation” sulle note della sua Billie Jean.
Nel 2010, Pepsi ha invece fatto cantare We Will Rock You a Pink, Beyoncé e Britney Spears, gladiatrici contro Enrique Iglesias imperatore. 

Una delle migliori pubblicità di Pepsi è indubbiamente quella con protagonista Snoop Dogg.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: