Mario Giordano ancora contro la trap: “i giovani esibiscono la violenza”

Mario Giordano ancora contro la trap: “i giovani esibiscono la violenza”

Il giornalista Mario Giordano, nel suo programma Fuori dal Coro, torna a parlare di trap. Esattamente come aveva fatto nel 2019, quando si era chiesto: cosa rischiano i nostri figli se ascoltano trap? E si era risposto: di diventare drogati, spacciatori, assassini e stupratori, anche questa volta Mario Giordano ha preso i nomi del momento e analizzato a modo suo i testi e i video.

Questa volta il tema è: immigrati, immigrazione fallita. Giovani violenti saccheggiano le città. Mi dirai, cosa c’entra la trap? Quando si parla di giovani e violenza a Fuori dal coro c’entra sempre. E infatti Mario Giordano prende i testi e i video di Rondo Da Sosa, Fsk, Gallagher e Baby Gang per far vedere come la violenza narrata nelle loro canzoni e mostrata nei loro video sia d’esempio ai ragazzi che compiono gesti violenti in Italia e come gli artisti stessi siano violenti.

Per questi ragazzi di queste baby gang, la violenza è una scelta teorizzata, espressa ed esibita. Ascoltano e fanno delle canzoni con immagini di pistole, fucili, spaccio ripreso in diretta, e i testi di queste canzoni dicono cose terribili“. Ha detto, tra le altre cose, Mario Giordano ieri sera, ignorando completamente il genere musicale, la sua provenienza e da dove questi artisti traggono ispirazione, ma dicendo che le baby gang prendono ispirazione da loro.

Eccoci di nuovo qua a fare disinformazione, a prendere un genere musicale e ad accusarlo di promuovere la violenza e di non essere un buon esempio. Ora, a parte che sentir leggere da Mario Giordano i testi di Rondo sia alquanto imbarazzante, mi chiedo: perché ad esempio per parlare di baby gang e violenza non è stata presa Gomorra? O Suburra? O una serie tv o film che i ragazzi amano e guardano e che di fatto sono pieni di pistole, armi, omicidi, pestaggi, droga e quant’altro? Perché bisogna sempre puntare il dito sulla musica?

Cosa c’è di diverso? Niente. Gomorra o una canzone sono semplicemente fatti presi, raccontati e romanzati. Eppure un film o una serie tv vanno sempre bene, la musica no.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: