La scomparsa dei bucatini De Cecco negli Stati Uniti è diventata un mistero

La scomparsa dei bucatini De Cecco negli Stati Uniti è diventata un mistero

Negli Stati Uniti, durante la pandemia e il lockdown, hanno iniziato a scarseggiare diversi beni di prima necessità, un po’ come da noi. Oltre alla carta igienica, alla farina, al gel igienizzante e alle mascherine, hanno iniziato a sparire i bucatini. Sì, la pasta formato bucatini della De Cecco, che è molto amata negli States. Che fine hanno fatto i bucatini?

A chiederselo è stata la giornalista Rachel Handler, che ha deciso di indagare. Inizialmente ha ipotizzato un complotto ai danni della De Cecco, architettato da un rivale, forse con la complicità di un membro del Congresso.
Ma a quanto pare, però, non c’è stato nessun complotto, i bucatini De Cecco torneranno presto sugli scaffali dei supermercati statunitensi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: