I gossip della settimana

I gossip della settimana

Ma quali gossip? Qui non succede proprio niente, come cantava Rita Pavone l’anno scorso di questi tempi al Festival di Sanremo. Solo che almeno lì Achille Lauro era rimasto quasi in mutande, Tiziano Ferro aveva scazzato con Fiorello e Bugo, vabbè sappiamo com’è andata…

Allora, Marilyn Manson è stato accusato di abusi e violenza sessuale da parte della sua ex, l’attrice Evan Rachel Wood e da altre donne, tanto che alla fine la etichetta discografica l’ha scaricato pubblicamente.

Silentó, l’autore della hit Watch me (Whip/Nae Nae), è stato arrestato per omicidio. Pare infatti che abbia ucciso il cugino.

Lil Uzi Vert ha speso 24 milioni di dollari per farsi incastonare un diamante rosa in fronte. Peccato che non sia andata proprio bene e per dirla alla Shade, bene ma non benissimo, dal momento che la fronte ha iniziato a sanguinare e lui ha commentato se non me lo faccio togliere nel modo corretto potrei morire, sono serio.

Shiva, che ha disattivato il suo account Instagram per creare un po’ di hype, è stato visto in studio con il rapper francese Sofiane.

6ix9ine è tornato su Instagram con la barba da talebano e ha pubblicato uno snippet di quello che dovrebbe essere il suo nuovo singolo.

Rod Wave, dopo la pubblicazione nel 2020 del disco Pray 4 Love, seguito dalla deluxe edition, ha deciso di non pubblicare più musica finché la sua etichetta discografica, la Alamo Records, non lo avrà pagato. E lo ha annunciato pubblicamente, via Instagram stories, di fatto smerdando l’etichetta.

Sfera Ebbasta, insieme ad Andrea Petagna e a Marcelo Burlon, è andato a Roma per l’inaugurazione del loro ristorante fast food Healthy Color. Tutto bene, se non fosse che Sfera era senza mascherina ed è stato paparazzato mentre elargiva foto e autografi. Le foto scattate da Il Messaggero hanno rapidamente fatto il giro del web, creando di fatto lo scandalo “Sfera Ebbasta senza mascherina“.

Maluma ha creato un assembramento in Florida, a Miami. Ha dato appuntamento ai suoi fan in una galleria d’arte che poteva contenere al massimo 160 persone, peccato che si sono presentati in più di mille. Sono intervenute le forze dell’ordine che hanno cancellato il raduno nonostante i presenti indossassero regolarmente la mascherina.

Guardiamo un po’ di numeri, Drake ha già superato i 500 milioni di streams su Spotify nel 2021 alla faccia di chi lo dava per spacciato. Astroworld Travis Scott ha raggiunto i 5 miliardi di streams, mentre ? di XXXTentacion è entrato nella top ten degli album più ascoltati di sempre su Spotify.

Collaborazioni in arrivo: Lil Keed ha pubblicato l’anteprima di un brano con Playboi Carti, mentre Meek Mill ha un brano con Pop Smoke.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: