5 star che hanno rischiato la bancarotta

5 star che hanno rischiato la bancarotta

Belli, ricchi e famosi. Le star della musica e del cinema hanno davvero tutto. Conti correnti da far invidia, macchine lussuose, ville da sogno, abiti, gioielli, autisti, servitù e tutto ciò che noi comuni mortali che spesso fatichiamo ad arrivare a fine mese possiamo solo immaginare. Eppure capita anche a loro, per investimenti sbagliati, denaro sperperato, vizi di gioco o quant’altro, di rischiare di perdere tutto, o parte del loro patrimonio.
Nel frattempo ci si è messa anche la pandemia, alla quale neanche le star milionarie sono rimaste immuni. A luglio, Robert De Niro ha dichiarato di aver perso circa 5 milioni di dollari nei mesi precedenti a causa della chiusura della catena di ristoranti Nobu e dei Greenwich Hotel di cui è proprietario.


5 STAR CHE HANNO RISCHIATO LA BANCAROTTA

1. 50 CENT. 50 Cent. Nel 2015 50 Cent aveva dichiarato di avere debiti per 36 milioni di dollari, mentre il suo patrimonio risultava essere inferiore ai 20 milioni e che l’hanno portato in bancarotta nel 2016. Per fortuna il suo fiuto per gli affari non l’ha mai abbandonato e si è ripreso alla grande.

2. KANYE WEST. Nel 2016 Kanye West ha dichiarato su Twitter di avere un debito di 53 milioni di dollari a causa di un’ingente perdita della sua linea di abbigliamento. Per fortuna che in suo aiuto è arrivato il clan Kardashian.

3. LADY GAGA. Nel 2009 Lady Gaga ha rischiato di finire sul lastrico. Aveva solo 3 milioni di dollari sul suo conto in banca e decise di spenderli tutti per un concerto ed investire su se stessa. Corse un gran bel rischio ma fu premiata dal suo coraggio. Lascommessa ebbe successo e pochi giorni dopo aveva in mano un assegno da 40 milioni di dollari.

4. MIKE TYSON. Nel 2003 il noto pugile affrontò la sua prima bancarotta per unammanco nel conto in banca di ben 23 milioni di dollari a causa del divorzio milionario dalla moglie e dalle richieste di fisco britannico e americano. Mike Tyson si è ripreso economicamente grazie a diverse apparizioni televisive e al suo libro, True, pubblicato nel 2013 che gli regalò un successo di vendite a livello internazionale.

5. NICHOLAS CAGE. Il noto attore ha sperperato un patrimonio da 150 milioni di dollari per colpa del suo consumismo compulsivo che l’ha fatto finire anche in rehab. Ha comprato davvero di tutto: yacht, castelli, auto di lusso, uno squalo, isole alle Bahamas, case sparse per il mondo, Baviera compresa, il primo fumetto di Spiderman e via dicendo. Solo che per rientrare dei debiti con il fisco è finito a vivere in affitto e ha dovuto vendere parecchi dei suoi beni e dei suoi effetti personali.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: