The Weeknd: “i Grammy Awards sono corrotti”

The Weeknd: “i Grammy Awards sono corrotti”

Mentre Roddy Ricch è l’unico uomo a ricevere 6 nomination per i prossimi Grammy Awards confermandosi il fenomeno rap del momento a livello mondiale, The Weeknd è stato completato escluso.
Ed ecco che l’edizione del 2021 dei Grammy Awards parte già con il piede sbagliato e una grossa polemica, sembra un po’ l’inizio del Festival di Sanremo, non trovi? Non c’è Festival senza polemica.

The Weeknd non ottiene neanche una nomination ai Grammy, è il grande escluso e di certo non è stato zitto e accusa la manifestazione di corruzione.


Sul suo profilo, infatti, scrive: “i Grammys rimangono corrotti. Siete in debito con me, con i miei fan e con la trasparenza dell’industria musicale“.



Come si fa a escludere The Weeknd? Il suo album After Hours è tra i più venduti del 2020, e Blindin Lights è indubbiamente uno dei brani dell’anno.

Ovviamente non è la prima volta che capitano episodi del genere. Se a J Balvin è stato contestato il premio Best Urban Music Album con Colores, che per molti avrebbe dovuto vincere YHLQMDLG di Bad Bunny, artisti come Lil Uzi Vert e Lil Baby sono stati spesso e volentieri snobbati da cerimonie di premiazione. È quindi vero che i Grammy Awards sono corrotti?
Beh, di sicuro artisti come Pharrell Williams, Tainy, J Balvin, Metro Boomin e Gunna hanno espresso pubblicamente il loro supporto alle accuse mosse da The Weeknd.

Ma l’artista canadese non è l’unico ad aver sollevato una polemica sui Grammy Awards. Justin Bieber, che ha ricevuto 4 nomination per Best Pop Solo Performance con Yummy, Best Pop Duo/Group Performance (per Intentions con Quavo), Best Vocal Album e Best Country Duo/Group Performance, ha espresso il suo disappunto.

Sono lusingato di essere riconosciuto e apprezzato per la mia abilità artistica. Detto questo, ho deciso di fare un album R&B. Changes era ed è un album R&B. Non è stato riconosciuto come un album R&B, il che è molto strano per me. Sono cresciuto ammirando la musica R&B e desideravo realizzare un progetto che incarnasse quel suono. Il fatto che questo non sia stato inserito in quella categoria mi sembra strano, considerando gli accordi, le melodie, lo stile vocale, fino ai tamburi hip-hop che sono stati scelti, è un po’ strano“.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: