Doja Cat confessa di aver avuto il coronavirus

Doja Cat confessa di aver avuto il coronavirus

Doja Cat come Boris Johnson. La rapper all’inizio della pandemia da coronavirus aveva preso sotto gamba la situazione e sprezzante del pericolo su Instagram aveva dichiarato: “Stronzi, io non ho paura del coronavirus o della sua versione birra. Mi prenderò il corona e poi mi prenderò una Corona, perché non me ne frega un cazzo del corona. Stronzi, è un’influenza! Non ho paura, siete tutti dei cagasotto“.
Ebbene, come una sorta di punizione divina o di karma, Doja Cat si è presa il coronavirus. A quanto pare è stata costretta a letto per quattro giorni con sintomi abbastanza gravi, ma nelle ultime ore si sarebbe ripresa. Avrà bevuto una Corona dopo?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: