Il one man show di Fiorello a Muschio Selvaggio

Il one man show di Fiorello a Muschio Selvaggio

Ospite dell’ultima puntata di Muschio Selvaggio è stato Fiorello, che più che ospite è stato protagonista, intervistatore, intervistato e ha regalato 50 minuti di one man show, lasciando a Fedez, Luis Sal e Martin il ruolo di semplici comparse o pubblico in diretta.

Ebbene sì, perché Fiorello è eccentrico, un vulcano in piena e tenerlo “a bada” è impossibile, così come intervistarlo dev’essere arduo. Mi immagino la giornalista di turno che gli fa una domanda e lui che vaga tra un aneddoto sul suo compagno di camerata, uno su Cecchetto e un altro sul monitor che ha trasmesso i mondiali dell’82. Puoi non rimanere rapito dai suoi racconti e dal suo modo di raccontarli?

 

Ecco che a Muschio Selvaggio i ruoli si sono invertiti, Fedez & co hanno potuto dire mezza parola a testa (e togliere la parola a Fedez non è facile) e assistere ai racconti di Fiorello. Poteva essere altrimenti?

Lo sapevi che Fiorello ha fatto il servizio militare? Che ha lavorato nei villaggi turistici per 13 anni? Che è arrivato in radio a 28 anni? Che il suo Karaoke è stato in un primo momento cancellato? E che ha girato un film con Matt Demon? In questo suo one man show Muschio Selvaggio edition ti racconta la sua carriera dal servizio militare al film con Matt Damon.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: