Chi è Nahaze, la giovane artista che ha collaborato con Achille Lauro?

Chi è Nahaze, la giovane artista che ha collaborato con Achille Lauro?

Achille Lauro ha deciso di collaborare con una giovane cantante, Nahaze, e a tal proposito ha dichiarato

Ho conosciuto una ragazzina Italo-inglese, si chiama Nathalie Hazel in arte Nahaze. Na come Nathalie, Hazel come il nome della nonna con la quale ha trascorso gran parte della sua vita in Inghilterra.
La sua voce e la sua storia mi hanno ipnotizzato. Ho deciso così di collaborare al suo primo singolo.

Non mi interessa se una è famosa o no, quello che mi interessa è solo la musica.
La strofa che le ho lasciato è introspettiva, ricorda un po’ alcuni dei miei vecchi lavori…

 

Nasce così CARILLON, il singolo d’esordio di Nahaze, giovanissima cantautrice dal mood sonoro unico che, in questo brano, si avvale appunto della collaborazione di Achille Lauro e della produzione di Boss Doms.

 

 

 

 

Carillon esce per Elektra Records/Warner Music, la storica etichetta americana, che affascinata dal talento e dal sound internazionale dell’artista, l’ha voluta come prima firma per il lancio di Elektra nel nostro paese.

 

Mescolando inglese e italiano in una fusione che musicalmente sembra renderla una lingua sola, Nahaze si caratterizza per la sua unicità artistica e ha dato vita a un brano che è a tutti gli effetti un vero e proprio viaggio oltre ogni schema e genere musicale.

 

Nathalie Hazel Intelligente, in arte Nahaze, ha origini inglesi. Hazel è il nome della nonna materna che, fuso con il suo primo nome Nathalie, ha dato vita a NAHAZE. Vissuta da sempre in una famiglia amante della musica, ha avuto la possibilità di vivere appieno la sua passione, fino a decidere di intraprendere la carriera di cantante e autrice. La perfetta conoscenza delle due lingue, le permette di scrivere e cantare brani che miscelano perfettamente l’inglese e l’italiano, in una fusione che musicalmente sembra renderla una lingua sola. Oggi l’artista inaugura la sua presenza sulla scena musicale, ma ne sentiremo presto parlare ovunque.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: