Come fa un brano a diventare virale su Tik Tok?

Come fa un brano a diventare virale su Tik Tok?

Durante la mia inchiesta su Spotify Italia, citando il successo ottenuto da Lento di Boro Boro o da Chiasso di Random, mi sono spesso sentita dire “eh ma su Tik Tok sono virali, è normale che abbiano avuto quei numeri”, allora ho deciso di scavare, informarmi e capire come si diventa virali su Tik Tok. PAGANDO. Ebbene sì, il social network di proprietà cinese, si basa su un meccanismo molto semplice: ci sono 5 influencer molto molto seguiti che creano le loro challange virali. Un artista per proporre il proprio singolo alla piattaforma e far sì che questa lo dia agli influencer che hanno il compito di renderlo virale, deve pagare, oppure deve essere amico diretto di uno di quegli influencer. A Tik Tok non importa chi tu sia, quanti followers hai, quanti streaming fai, che major hai, paghi e passa il tuo brano agli influencer che con le loro challange lo rendono virale. Fino a qui niente di strano, funziona così ed è fatto alla luce del sole, ma il video dell’influecer che ha usato un determinato brano in una challange ti rimanda automaticamente su Spotify e genera a quel punto uno streaming.

 

I milioni fatti da Random, per esempio, con Chiasso su Tik Tok sono stati fatti perché il ragazzo è amico di due grossi influencer che dominano Tik Tok stesso. A quel punto, sommando gli streaming di un bot che molto probabilmente ha usato su Spotify, a quelli ottenuti su Tik Tok, Chiasso è vinito in automatico su Top Viral Italia e da lì è stato preso e inserito nelle varie playlist editoriali di Spotify che gli hanno permesso di raggiungere la top ten della classifica Fimi dei singoli.

Non c’è niente di reale, niente diventa virale perché piace, è tutto pilotato e comprato. Peccato che poi alcuni artisti si ritrovano milioni di stream su Spotify, un brano virale, ma dal vivo cantano davanti a 50 persone.

 

Il gap, di chi utilizza i famosi bot su Spotify è il secondo brano. Mi spiego. Se io carico un brano su Spotify, uso un bot per aumentare gli streaming, pago Tik Tok per metterlo nelle challange dei suoi influencer, riesco ad entrare in Top Viral e bla bla bla, con il secondo singolo devo investire il doppio per finire il Top Viral, perché Spotify impone un blocco. Ma se ormai con il mio singolo precedente sono riuscita ad entrare nelle playlist editoriali di Spotify Italia e nelle grazie del suo editore, posso sperare che venga inserito anche il singolo nuovo e provare a generare un buon flusso di streaming.

 

MORALE DELLA FAVOLA: per diventare virale devi pagare e i numeri che vediamo non sono reali.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: