È Kanye West il rapper più pagato del 2019

È Kanye West il rapper più pagato del 2019

Se Jay Z è miliardario, con un conto corrente di ben un miliardo di dollari appunto, Kanye West è il rapper più pagato del 2019.

A renderlo noto è stato Forbes che, come ogni anno, ha messo a confronto i maggiori rapper degli Stati Uniti, dando un’attenta occhiata al loro portafoglio. Dopo anni di dominio di Jay Z, che resta comunque miliardario, il rapper più pagato del 2019 è Kanye West, seguito da Drake. Kanye, come la maggior  parte dei suoi colleghi del resto, vanta, oltre alla musica, diverse attività decisamente proficue, ma quest’anno a stravolgere i numeri sono state le sue Yeezy. Il brand infatti ha raggiunto un fatturato di $1,5 miliardi, circa la metà di quello registrato da Jordan per intenderci, contribuendo quindi a far arrivare le entrate di Kanye a quota $150 milioni.

 

Ecco la classifica fornita da Forbes:

 

1. Kanye West ($150 milioni)
2. Jay-Z ($81 milioni)
3. Drake ($75 milioni)
4. Diddy ($70 milioni)
5. Travis Scott ($58 milioni)
6. Eminem ($50 milioni)
7. DJ Khaled ($40 milioni)
8. Kendrick Lamar ($38.5 milioni)
9. Migos ($36 milioni)
10. Childish Gambino ($35 milioni)
11. J. Cole ($31 milioni)
12. Nicki Minaj ($29 milioni)
13. Cardi B ($28 milioni)
14. Swizz Beatz ($23 milioni)
15. Meek Mill ($21 milioni)
16. Birdman ($20 milioni)
17. Future ($19.5 milioni)
18. Nas ($19 milioni)
19. Wiz Khalifa ($18.5 milioni)
20. Pitbull ($18 milioni)

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: