Lele Blade: 2,5 milioni di stream in meno di due settimane?

Lele Blade: 2,5 milioni di stream in meno di due settimane?

Vice City, l’ultimo lavoro discografico di Lele Blade ha raggiunto quota 2,5 milioni di stream in poco più di una settimana. E come ha fatto? Qual è il suo segreto? Vice City è stato pubblicato il 21 giugno e settimana scorsa era alla posizione 30 della classifica Fimi, un ottimo risultato, anche se alquanto strano e esagerato visto e considerato anche il livello di popolarità di questo artista. 85,5 mila followers, non sono di certo pochi, ma neanche un’enormità. Vice City non è un brutto lavoro, anzi, è degno di nota, sia dal punto di vista musicale che dei testi, sia ovviamente dalla scelta dei featuring. Eppure questo exploit è anomalo.

Sapete come si dice? I conti non tornano. Non è che l’insegnamento di Loco nelle varie playlist Spotify del Signor Andrea Favale hanno dato una buona spinta a far decollare questo progetto? Guarda caso al momento Lele Blade compare in ben cinque playlist di Spotify Italia: Raptopia, Rap Italiano Game Over, Hip Hop, Int’o Rione e Rap Italia: Battle Royale.

Ecco che il singolo Loco vanta ben il doppio, e in alcuni casi di più, degli strem degli altri brani contenuti in Vice City. Sicuramente Blade è molto amato e acclamato nella sua zona e questa popolarità si sta allargando al resto d’Italia, sicuramente hanno influito le condivisioni di personaggi molto noti che hanno apprezzato Loco e altrettanto sicuramente il disco è un buon prodotto. La mia non va quindi intesa come critica nei confronti di Lele Blade, anzi, ma sta storia degli stream e delle playlist di Spotify deve finire. Il mio sogno resta quello di vedere i numeri REALI di tutti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: