Gigi D’Alessio e Guè Pequeno? Funzionano

Gigi D’Alessio e Guè Pequeno? Funzionano

Per la prima volta in vita mia ho cercato Gigi D’Alessio su Spotify e sempre per la prima volta ho ascoltato una sua canzone di mia volontà. È tutta colpa di Guè Pequeno e del mio essere Dogo Fiera inside se no col cazzo che mi sarei messa ad ascoltare Gigi D’Alessio, non che non apprezzi la sua musica, per carità è bravissimo, ma non rientra nei miei gusti personali. Quando è uscita la notizia di una collaborazione tra Gifi e Guè devo ammettere di essere rimasta sorpresa e di aver storto il naso, insomma se avessi dovuto affiancare un rapper a Gigi D’Alessio ci avrei messo Clementino, perché vista la loro napoletanità si potevano sposare bene, eppure, Gigi e Guè funzionano. Eccome se funzionano!

Intanto Gigi D’Alessio anche a The Voice ha dimostrato di essere una persona aperta a diversi generi musicali e di saper apprezzare talenti lontami da quello che è il suo mondo, mentre Guè è più ancorato a quello che maggiormente gli appertiene e lo identifica. Eppure Guè, pur mantenendo ben salda la sua attitudine, è sempre stato uno che sperimenta, che gioca con la musica, che esplora nuove collaborazioni e si può dire che in Quanto amore si dà con Gigi D’Alessio abbia fatto centro.

Gigi, se proprio dobbiamo dirla tutta, è più urban della maggior parte degli artisti che si vogliono definire urban e con Guè ha tirato fuori un bel pezzo che è riuscito ad unire due mondi che in fondo non sono così lontani. 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: