La Paranoia di G Pillola e Decrow

La Paranoia di G Pillola e Decrow

Avete presente il giorno e la notte? Le tenebre e la luce? Due emisferi completamente opposti, come il bianco e il nero. Ecco, Decrow è quello più tenebroso, incazzato, cupo, mentre G. Pillola è il sole, porta allegria sia nella musica che proprio come persona, è estremamente solare. Possono due persone così diverse avere qualcosa in comune al punto da trovare affinità anche a livello artistico e musicale? Assolutamente sì, sono una faccia che completa l’altra, come lo ying e lo yang, e Paranoia, il loro primo singolo insieme, ci dimostra come le differenze non sono poi così tali, come in fondo entrambi raccontino le stesse cose, solo con due mood apparentemente lontani, ma che arrivano ad amalgamarsi in modo perfetto.

 

 

Com’è nata l’idea di fare un singolo insieme?

 

G. Pillola “Veramente l’idea non è nata da nessuna parte, io sono passato in studio a salutare gli ospiti da Roma che Bluejeans mi aveva annunciato, ho sentito il pezzo, lui mi ha proposto di farci una strofa sopra, ho fumato una sigaretta magica con Giulio e ho scritto e registrato subito la mia strofa. Tra gente amichevole e con la testa ci si intende senza bisogno di tante chiacchere”.

 

Decrow “Dal nulla! Ero in studio, stavo lavorando a un altro pezzo con BlueJeans e Gughi è sceso in studio. Finita la traccia ne abbiamo incominciata un’altra improvvisando il testo in studi, ho visto Pillola che si era fomentato per la roba, e gli ho detto se voleva partecipare alla seconda traccia che stavamo creando dal nulla…. In un pomeriggio abbiamo scritto il testo e registrato! Eravamo nel vortice!”

 

Voi siete molto diversi artisticamente, come siete riusciti a trovare un punto in comune?

 

G. Pillola “Tutto è nato molto casualmente, più dal nostro incontro che da uno studio premeditato sulla traccia, per cui credo che il nostro amalgamarci sia stato più per un”intenzione anche umana che solo musicale, per cui Decrow si sentiva in quel momento forse anche un po’ più happy del solito, e io a mia volta ho colto le sue di vibes”.

 

Decrow “In realtà è venuto da se! Forse perché abbiamo trovato un concept che poteva accumunare un mood un po’ più tenebroso come il mio con il suo super happy. La paranoia è uno stato d’animo in cui tutti possono ritrovarsi, chi per un motivo chi per un altro, in più la sua attitudine è molto simile alla mia, lui da Genova io da Roma, ma conoscendolo ho scoperto che abbiamo un background simile, lui lo racconta in un modo io in un altro, ma ci siamo trovati lo stesso!”

 

Qual è la caratteristica dell’altro che apprezzate maggiormente?

 

G. Pillola “A livello musicale mi piace che Giulio sia un po’ contaminato, perchè anche lui influenzato da altri generi musicali e mille arti parallele. A livello personale mi sono trovato benissimo fin dal primo incontro con lui, come con tutto il suo collettivo, ed è stato un piacere arricchirci a vicenda in studio e stuzzicarci in giro ubriachi per Torino e Roma”.

 

Decrow “Le linee melodiche, Gughi è il nuovo Federico Zampaglione”.

 

Si può dire che G. Pillola ha fatto il suo primo coro e che Decrow ha sposato per la prima volta un immaginario più happy? E com’è stato confrontarsi l’uno con l’immaginario dell’altro?

 

G. Pillola “Diciamo che quella parte di coro così studiato io la metto in una traccia solo quando anche Bluejeans la propone come spunto, perchè mi aiuta un sacco con la parte più accademica della musica nel realizzarla. Di Decrow posso solo dire che forse puó sembrare grande, grosso e cattivo, ma guardate che occhioni dolci che ha, e poi ride sempre”.

 

Decrow “È stata una rivoluzione, una festa!”

 

Instg-image.jpg

 

Paranoia è un singolo a quattro mani prodotto dai vostri produttori di fiducia Blue Jeans e aeGeminus, come stato lavorare tutti insieme?

 

G. Pillola “È stata una figata, ci siamo trovati tutti e appunto anche i produttori, hanno un percorso musicale in comune”.

 

Decrow “È stata una bella esperienza, gli aeGeminus e BlueJeans si sono trovati subito bene a lavorare insieme. In più Zara e BlueJeans vengono entrambi dal Metal, quindi si sono sentiti liberi al 100 per 100 di esprimere la loro follia”.

 

Quando uscirà il video e cosa dobbiamo aspettarci?

 

G. Pillola “Il video esce mercoledì e io ho baciato Decrow su un ponto in riva al Po”.

 

Decrow “Il video esce mercoledì e io e Pillola ci siamo baciati nel video”.

 

Qual è la vostra paranoia più grande?

 

G. Pillola “Che mi taglino le treccine mentre dormo”.

 

Decrow “Che mi crescono le trecce di G.Pillola nel sonno”.

 

IMG_20190415_144152_042.jpg

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: