La mamma del sindaco di Bulciago è diventata la segretaria involontaria di Coez

La mamma del sindaco di Bulciago è diventata la segretaria involontaria di Coez

Questa storia ha dell’incredibile. Qualche giorno fa Coez aveva pubblicato su Instagram un numero di telefono a cui rivolgersi per eventuali collaborazioni. Il numero però non era corretto e di fatto corrispondeva a un altro proprietario. Si tratta della Signora Giuseppina Cattaneo, mamma del sindaco di Bulciago, piccolo paese della Brianza in provincia di Lecco, Luca Cattaneo. Immaginate questa signora che si vede a un certo punto arrivare una quantità illimitata di telefonate da persone che cercavano Coez. Inizialmente la mamma del primo cottadino non capiva neanche il nome Coez, non lo conosceva, e pensava si trattasse di uno scherzo, così ne ha parlato con il figlio che al settimanale Giornale di Merate ha raccontato l’accaduto:

 

All’inizio credevamo fosse uno scherzo, anche perchè sentendo la voce di mia madre attaccavano subito. Poi abbiamo scoperto cosa stava accadendo. Sul profilo ufficiale Instagram del cantante era stato postato un numero di telefono per contattare lo staff, che però corrispondeva a quello di mia mamma. Certamente un mero errore di digitazione che però ci ha procurato non pochi grattacapi. Ci siamo rivolti ai carabinieri per capire come comportarci, ho inviato personalmente alcune mail agli indirizzi trovati in rete, ma non sono riuscito a mettermi in contatto con Coez. Da qualche giorno però il numero è sparito dal profilo e lentamente gli squilli stanno diminuendo”.

 

La Signora Giuseppina si è detta molto dispiaciuta per le occasioni di lavoro perse da Coez e dal suo staff.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: