Fedez, il cassiere

Fedez, il cassiere

Una coda chilometrica davanti al Mondadori Megastore di Via Marghera a Milano per comprare la prevendita del nuovo disco di Fedez…

Non è uno scherzo, purtroppo, dopo le interminabili code per entrare da Starbucks, non mi stupisco più di niente e bene, tutte questi ragazzi erano lì per vedere Fedez, comprare da lui la prevendita del disco che uscirà a gennaio e ricevere un gratta e vinci. Oh, magari si possono vincere dei soldi per essere ripagati dal calvario e invece no. Come no? No. Con il gratta e vinci non si vincono soldi, ma la possibilità di cenere con i Ferragnez. Contenti? Quando si dice il danno e la beffa…

Beh, almeno c’è un lato positivo… qualora andasse male con la musica, Fedez può sempre trovare impiego come cassiere.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: