Cosa sta succedendo a Tekashi 6ix9ine?

Cosa sta succedendo a Tekashi 6ix9ine?

Dopo l’arresto l’autorità di New York ha trasferito Tekashi 6ix9ine dal Brooklyn Metropolitan Detention Center – dove si trovava rinchiuso fino a mercoledì – in un nuovo penitenziario per ragioni di sicurezza.  L’istituto dove ora si trova il rapper è solitamente riservato ai collaboratori di giustizia, infatti a preoccupare l’autorità giudiziaria era la vicinanza del detenuto ad altri ospiti del carcere affiliati ai Bloods e ai Crips, due delle gang più potenti ed efferate operanti sul territorio statunitense. 

Se dovesse risultare colpevole rischierebbe una pena di 25 anni di reclusione. Nel frattempo è stata posticipata la data di uscita del suo primo album prevista per oggi, mentre per quanto riguarda le date del tour, compresa quella italiana, non è stato ancora annunciato niente.

Screenshot_20181123-124614_Instagram.jpg

 

Nonostante il suo avvocato abbia dichiarato che Un artista che utilizza l’immagine del gangster per promuovere la propria musica non è automaticamente membro di una gang criminale, possiamo tranquillamente affermare che almeno quello che dice nelle sue canzoni, a differenza di tanti altri falsi gangster, è vero.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: