Papà Gué nel video di Trap Phone con Capo Plaza, Sfera e Drefgold

Papà Gué nel video di Trap Phone con Capo Plaza, Sfera e Drefgold

Trap Phone è il primo singolo e il primo video estratto da Sinatra, il nuovo disco di Gué Pequeno. Se dal buongiorno si vede il mattino, il pezzo è già una hit, nonostante sia una cosa già vista, rivista, stravista e strasentita.

Circondato da ragazzi molto più giovani di lui, Gué, il papà, è tornato in piazza per raccontare il cinema di strada.

Il video ricorda sia quello di Tesla di Capo Plaza sia Scooteroni di Marra e Gué: la gang riunita in piazza, con motorini e macchine, qualcosa di già visto ma che funziona sempre. Il Guercio, in perfetta forma dal punto di vista delle rime e con uno swag che lo rende più  20enne dei colleghi 20enni, sembra però aver fatto un passo indietro, che si può riassumere con le sue stesse parole: Tu chiamami su Trap Phone, io me lo porto a scuola.

https://m.youtube.com/watch?v=8kEP7HbF5pg#dialog

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: