I gossip della settimana

I gossip della settimana

Iniziamo con l’incidente casalingo di Fedez. La vita dei Ferragnez é un’Instagram soap lo sappiamo tutti, pare che Fedez abbia postato per errore un video con la loro cagnolina Matlide e fin qui niente di strano, ma non si è accorto che sullo sfondo compariva anche la fashion blogger accoccolata sul divano e senza slip. Una frazione di secondo fatale. Fedez ha prontamente rimosso la storia e in una successiva ha chiesto scusa alla sua dolce metà, a quanto pare molto arrabbiata di questa gaffe. Per cercare di riparare al danno, ha poi rivolto un accorato appello ai fan: “lo so, ho caricato una storia che non avrei dovuto caricare, ma non me ne sono accorto. In questo momento Chiara è incazzata con me, se mi volete bene non ricaricate la storia che ho cancellato, lo so che non posso dirlo, però, amore come vedi mi sto prodigando per evitare. Amore scusa“.

Si é parlato molto questa settimana di un fatto che non avrebbe dovuto diventare un gossip: la morte di XXXTentacion. Molti hanno speculato con video, stories e articoli facendo credere si trattasse di una fake news, di una mossa di marketing volta a promuovere il nuovo disco del rapper, purtroppo non è stato così e credo che dovremmo imparare ad avere rispetto per gli altri, anche se sono personaggi pubblici e soprattutto avere rispetto per un ragazzo di 20 anni che é stato ucciso.

Screenshot_20180621-143712_Pinterest

Passiamo al caso rapper vs Salvini. Dopo Gemitaiz é la volta di Nitro, che si é accorto che Salvini é leghista e critica il suo prima gli italiani, perché siamo tutti esseri umani. Direi che il rapper vicentino meriterebbe quanto meno un Nobel per la pace. Non é stato l’ultimo a dire la sua, Inoki ovviamente non poteva farsi scappare l’occasione di dissare qualcuno e ci é andato pesante: “Volevo dire una cosa che dico più o meno da venticinque anni: Lega Nord m***a, anche se ormai è diventata la Lega Sud. Salvini brucia male, vivo. Salvini, perché sei ancora vivo? Io spero che ti stuprino in massa. Spero veramente che ti capitino cose brutte“.

robertdenitro_1803675678509853202_StorySaver_image

Concludiamo con Mondo Marcio. Al rapper non é andata giù la scelta di Marracash di inserire in Marracash 10 anni dopo il freestyle in cui lo dissava: “Mi sono arrivati dei messaggi che mi dicevano: Marcio, occhio che Marra ti ha dissato, e io volevo dire: ma come? Di nuovo?, allora sono andato a vedere e ho visto che, Fabio, hai tirato fuori di nuovo il freestyle di dieci anni fa, dove mi citi, mi prendi un po’ per il culo, quella citazione lì che avevo venduto il fumo, no? Ma io dico, tra tutti i pezzi che hai fatto, proprio quello? Hai fatto una cifra di canzoni, ufficiali tra l’altro, non freestyle, dovevi andare a prendere proprio quella dove mi tiravi in ballo? Di nuovo dopo che avevamo seppellito l’ascia di guerra virtuale, tutte quelle stronzate lì, no?. Un po’ paracula come mossa. Comunque, visto che ne stiamo parlando, in tutti questi anni, a differenza di altri colleghi, l’unica cosa che io non ho mai venduto non è il fumo, ma è il culo. Ok? Ciao“.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: