‘Fortnite’ il flop di Dani Faiv

‘Fortnite’ il flop di Dani Faiv

La pagina Instagram di Machete chiede al pubblico “vi sta piacendo la nuova traccia di Dani Faiv?” e su 109 commenti il 90% sono negativi.

Con ‘Fortnite’ Dani Faiv pensava di continuare a cavalcare l’onda dell’ignoranza travestita da happy wave dei due singoli precedenti che hanno contribuito a farlo amare dal pubblico, ma ha toppato in pieno. Il singolo non è niente di che, sullo stile degli altri, ma non ha la grinta da hit di ‘Gameboy Color’. Quando fai una hit del genere, o sei in grado di superarla sempre con tutti i singoli successivi, oppure floppi clamorosamente e questo é il caso di ‘Fortnite’. Molti hanno conosciuto Dani Faiv con ‘Gameboy Color’, ma ‘The Waiter’ era tutt’altra cosa.

Si é presentato in un modo e ha cambiato rotta, forse perché non funzionava, ma fatto sta che le canzonette gli hanno portato più fortuna, solo che non è riuscito a mantenere lo standard, evidentemente non é un’attitudine che gli appartiene e che invece cavalca per restare sull’onda delle hit. Questo é quello che succede quando fai canzoni che non ti rispecchiano solo per piacere al pubblico e ‘Fortnite’ é l’esempio lampante.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: