La stanza di Kanye West allo stadio di Atlanta non è come ce la saremmo immaginati

La stanza di Kanye West allo stadio di Atlanta non è come ce la saremmo immaginati

Kanye West ha deciso di trasferirsi al Mercedes Benz Stadium di Atlanta, di allestire uno studio di registrazione, di portare anche uno chef e di completare li Donda, che dovrebbe uscire il 6 agosto.

Kanye evidentemente si sente ispirato in quel luogo, tanto da aver condiviso sul suo profilo Instagram la foto della sua stanza, che potremmo definire minimalista.

Una sorta di cella, con letto a una piazza, un piccolo armadio, la valigia aperta appoggiata per terra e le sue Yeezy disposte ordinatamente di fianco.

Niente lusso. Niente sfarzo. Una stanzetta decisamente povera e modesta, molto lontana dal lusso della sua casa a Los Angeles, o del suo ranch nel Wyoming.

Certo, in uno stadio non puoi pretendere di avere una stanza lussuosa, ma con tutti i soldi che ha non avrebbe potuto farsi allestire una suite?

A quanto pare a Kanye West non interessa poi così tanto il lusso, ha deciso di stare in quella stanza, in quello stadio fino a quando non avrà finito Donda e così sarà.

Condividendo questa foto, la figura di Kanye diventa ancora più leggendaria, perché, se da un lato nessuno si sarebbe aspettato di vedere Mr West che dorme in una stanza simile a una cella, dall’altra lo rende più umano e più simile ai suoi numerosi fan e alle loro camere.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: