Perché Lil Baby non ha vinto neanche un Grammy?

Perché Lil Baby non ha vinto neanche un Grammy?

Se da una parte i Grammy Awards hanno avuto tanti vincitori, dall’altra c’è stato chi avrebbe meritato di vincere, ma non ha vinto niente. Del resto, si sa, neanche i Grammy Awards sono meritocratici e l’esclusione di The Weeknd lo conferma.

Abbiamo visto trionfare Megan Thee Stallion e Cardi B con WAP, la canzone dove ci raccontano la loro indipendenza sessuale e come vogliono essere prese dall’uomo di turno e abbiamo visto Lil Baby andare via mani vuote.
Aveva ricevuto due nomination come Miglior canzone rap e come Miglior interpretazione rap e se le è viste soffiare da Megan Thee Stallion.


Senza nulla togliere a Megan Thee Stallion, Lil Baby, non solo ha fatto una delle esibizioni migliori e più toccanti della serata, ma era anche in nomination con un brano dal forte richiamo sociale, The Bigger Picture, scritto tra l’altro dopo la morte di George Floyd e volto a fermare la violenza della polizia nei confronti degli afroamericani.
Un brano e una performance, che dopo gli avvenimenti che hanno sconvolto gli Stati Uniti e il mondo intero, meritavano assolutamente di vincere.

Anche Post Malone non ha vinto nulla, nonostante avesse ben tre nomination per Circles: Album dell’anno, Canzone dell’anno e Registrazione dell’anno.

Del resto non si può sempre vincere e non sempre un riconoscimento premia chi davvero se lo merita.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: