VillaBanks: dal sextape su PornHub alla collaborazione con Capo Plaza e Rosa Chemical

VillaBanks: dal sextape su PornHub alla collaborazione con Capo Plaza e Rosa Chemical

Vieri Igor Traxler, in arte VillaBanks, è letteralmente passato dalle parole ai fatti. In una sua canzone diceva “faccio porno, non faccio fiction” e alla fine il porno l’ha fatto davvero.
Sto parlando di Kardashian, il remix del brano di Hamza Netflix. Bene, VillaBanks ha deciso di utilizzare la piattaforma PornHub per pubblicare il video, che non è un semplice video musicale, ma un sextape vero e proprio nel quale il cantante si intrattiene con tre ragazze.



Non è di certo la prima volta che un artista utilizza la piattaforma PornHub, l’hanno già fatto sia Immanuel Casto che Salmo, ma entrambi non erano sfociati nella nudità, VillaBanks sì.
Già il testo della canzone è un tripudio di parole esplicite a sfondo sessuale che non lasciano di certo spazio all’immaginazione, e il video segue ovviamente quel filone.

Ovviamente non possiamo indignarci o altro, se pensiamo che WAP di Cardi B e Magan Thee Stallion parla di sesso in modo assolutamente esplicito, ma se dobbiamo parlare di Kardashian come canzone, possiamo dire in assoluta schiettezza che non è niente di che. È semplicemente il giusto corollario al sextape.

Quella di VillaBanks è stata una scelta ben accurata e volta prettamente a far parlare di sé in previsione dell’uscita del suo nuovo disco, El Puto Mundo, in uscita il 30 settembre per Virgin Records, ma nella sua discografia ci sono diversi video che lo ritraggano in atteggiamenti intimi anche se mai espliciti, come 9 mesi e 18 anni, anche se ovviamente sono lontani anni luce da Kardashian.

View this post on Instagram

EL PUTO MUNDO 30.09.2020

A post shared by VillaBanks (@villabanks) on



La notizia di questi giorni riguarda prevalentemente la scelta dei featuring: Rosa Chemical e Capo Plaza.




Ma chi è VillaBanks? Nato e cresciuto vicino a Lione, poi sbarcato a Firenze e Milano, è uno degli artisti più chiacchierati degli ultimi mesi. Entrato da poco nel roster di Virgin Records (Universal Music Italia), il giovane classe 2000 continua a macinare numeri da record: a maggio infatti i suoi primi due dischi (Non lo so e Quanto manca) contavano oltre 30 milioni di streams. È diventato celebre grazie alla canzone Chupa Chupa che con il verso “per una notte volevo sentirmi scemo e allora pum pum pum pago tutto, senza pagare glielo butto” è diventata virale su TikTok.



Ora si appresta a pubblicare il nuovo disco e i fan hanno preso bene la collaborazione con Capo Plaza e Rosa Chemical e anche il suo sextape su PornHub, tanto da definire VillaBanks un “rivoluzionario”; “quello che tutti si aspettavano ma nessuno voleva veramente vedere”; “hai cambiato le regole del rap game” e sono stati numerosi anche i complimenti sulla sua prestazione sessuale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: