Salmo ribattezzato Salmini da Luchè e Guè Pequeno

Salmo ribattezzato Salmini da Luchè e Guè Pequeno

Ha scatenato un po’ di maretta il post pubblicato ieri da Salmo, in cui si vantava del successo ottenuto da Playlist e Machete Mixtape 4 definiti i migliori album usciti nel 2018/2019.

 

 

View this post on Instagram

Fanculo 💅🏻

A post shared by Salmo Official (@lebonwski) on

 

 

Affermazioni che non hanno trovato d’accordo Luchè, che ha commentato prima via Instagram stories e poi direttamente il post del collega. Peccato che magicamente il suo commento venisse prontamente cancellato ogni volta che provava a pubblicarlo.

 

 

 

 

Ecco che Salmo è stato ribattezzato Salmini da Guè Pequeno e Luchè per la sua prontezza nel cancellare rapidamente commenti scomodi. 

 

 

Screenshot_20190810-070628_Instagram.jpg

 

Questa vicenda è di per sé abbastanza triste. L’autocelebrazione è una componente tipica del rap, Salmo ha tutte le ragioni del mondo nell’esultare dei propri successi, e Luchè potrebbe essere visto come un rosicone. Ma possiamo tranquillamente affermare che oggettivamente sia Playlist che il Machete Mixtape 4 non siano dei capolavori, che le tracce di entrambi i dischi siano in tutte le playlist di Spotify, comprese quelle sulla musica pop e che quindi la spinta data sia stata molto grossa. Ciò non toglie che i numeri raggiunti siano molto grossi e che Playlist non abbia mai abbandonato la top ten degli album più venduti della classifica Fimi. Il ragionamento di Luchè però non fa una piega: QUANTITÀ NON VUOL DIRE QUALITÀ  e purtroppo la qualità negli ultimi due lavori di Salmo e Machete scarseggia. Sono prodotti, soprattutto il Mixtape, creati a tavolino con metà della scena ad hoc per colpire il pubblico. Una mossa di marketing come l’ha definita Luchè, che ha detto a Salmo di essere molto bravo nel marketing. Non si può negare che le critiche che l’ex Co’Sang ha mosso a Salmo siano veritiere e corrette, ma ovviamente è più facile dargli del rosicone.

Ma non è finita qui. Luchè ha anche accusato Salmo di aver copiato il beat e il ritornello di Je Ce Credevo in Marylean. In effetti le due tracce sono molto somiglianti….

 

 

 

 

 

 

Quindi è solo un rosicone Luchè? Oppure ha fatto un’analisi corretta e una critica onesta e veritiera? E perché Salmo non gli risponde? È solo superiorità la sua o sa che in fondo il collega ha ragione?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: