Vandali? No è Salmo che gira un video!

Vandali? No è Salmo che gira un video!

La vicenda avvenuta ieri a Nove ha dell’incredibile e sembra il testo di una canzone di Salmo. “Lo sbirro: accosta, dove vai di fretta? La fai una foto? Sono un grande fan!

Avrebbe potuto essere questa la conversazione avvenuta ieri tra i poliziotti e Salmo. Ma andiamo con ordine. Sono le 14.30 quando alcuni agenti in borghese, che si erano fermati per alcuni minuti nel locale Smoke House di Nove, hanno notato quattro ragazzi che stavano scavalcando il cancello di una fabbrica abbandonata su strada Marchesane. I poliziotti, insospettiti dagli atteggiamenti del gruppo, hanno allertato i colleghi per avviare i dovuti accertamenti. Una volante è arrivata pochi minuti dopo, gli agenti hanno raggiunto i giovani, che erano già entrati nel piazzale esterno della fabbrica abbandonata e fatiscente. I giovani si sono messi subito a disposizione per i controlli di rito, fornendo i documenti “Per quale motivo siete entrati in una fabbrica abbandonata?“, hanno chiesto i poliziotti alla combriccola. E qui si è svelato il mistero: tra i quattro si è fatto avanti Salmo:È colpa mia, di mestiere faccio il rapper, mi chiamo Salmo, mi piace mettere nei miei video luoghi abbandonati come questo, volevamo solo fare delle foto“. Dopo qualche minuto di stupore, i poliziotti gli hanno stretto la mano.

Possiamo restare a fare solo qualche scatto – ha chiesto Salmo agli agenti – non tocchiamo nulla, promesso: solo dieci minuti e ce ne andiamo“.

Permesso accordato. Ora ai fan vicentini del rapper non resterà che cercare i luoghi abbandonati del bassanese nel prossimi video dell’artista e tutto sembrava già essere scritto nel singolo Stai Zitto e se fosse proprio quello il video che Salmo stava girando?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: